Cos’è la cristalloterapia?

La cristalloterapia è una forma di medicina alternativa che mira ad eliminare le disfunzioni e/o i malessere applicando dei minerali in particolari parti del corpo.

Ogni cristallo possiede un campo energetico in grado di interagire con le vibrazioni del mondo animale.

Questi cristalli devono essere regolarmente scaricati dalle energie negative che hanno ricevuto durante la terapia, sotto una fonte di acqua fredda per venire poi ricaricate con l’energia non diretta della luce del sole.

Il fine è quello di preservarne il colore e quindi anche l’integrità minerale.

Come gli esseri viventi, si dice che anche le pietre hanno un ciclo vitale e spesso coincidente con il tempo di chi le possiede.

Alla fine della loro vita si dice vadano polverizzate e quindi restituite al mare.

Ematite grezza

Proprietà delle pietre: Ematite

La pietra del radicamento associata al sangue

L’ematite è una pietra ricca di ferro e viene associata al sangue perché l’acqua usata durante la sua lavorazione si tinge di un rosso intenso come quello del sangue.

Continua a leggere

druse di Ametista

Proprietà delle pietre: l’Ametista

La pietra viola del gruppo dei quarzi.

La pietra Ametista deve il suo colore alla presenza di ferro in essa contenuto e la sua qualità viene misurata in base all’intensità del suo colore viola.

Continua a leggere

turchese cristalloterapia

Proprietà delle pietre: il Turchese

Una delle pietre più antiche per la creazione di gioielli

Il turchese è una pietra utilizzata da migliaia di anni, tanto da essere una delle pietre più antiche per fabbricare gioielli. In cristalloterapia presenta notevoli proprietà metafisiche collegate all’elemento “etere”.

Continua a leggere